Home  |  Chi Siamo  |  Come Produciamo  |  Prodotti                                                                              Olio e salute  |  Consigli a tavola

L’Olio dell’Angelo è prodotto dalla spremitura di olive della sola varietà ”Dritta” conosciuta anche con l’antico nome di Lardana, tipica di una ristretta zona di millenaria tradizione olivicola.


Qui l’olivo “Dritta” trova il suo habitat ideale ed unico

e si esprime in un olio dal fruttato delicatamente erbaceo

e raffinato.


Al gusto, l’Olio dell’Angelo “Dritta” si presenta armonioso con punte di piccante nel finale.

Azienda Agricola Natale Presutti - C.da Sorripe - Città Sant'Angelo (Pe) - Italia - P.IVA 01431050689

© All right reserved, Olio dell’Angelo

L’antico territorio abitato dai Vestini

e situato in Abruzzo all’interno della provincia di Pescara ed in prossimità del Gran Sasso è l’unica terra in grado di dare accoglienza a una particolare varietà di ulivo detta Dritta e che ha come sinonimi “lordana” e “lauretana”.

Trattasi di alberi maestosi che contribuiscono in maniera determinante a caratterizzare il paesaggio di alcune località quali Loreto Aprutino, Penne, Moscufo e Città Sant’Angelo.

L’aspetto è tendenzialmente assurgente, con foglie piuttosto affilate e di colore verde-argento; 

le olive sono piuttosto piccole,

a maturazione si manifestano invaiate, cioè alcune sono verdastre, altre nere ed altre ancora rossicce a causa della diversa epoca di maturazione delle drupe.

La raccolta si effettua entro  i primi venti giorni di ottobre.

L’olio presenta un fruttato medio con un forte sentore erbaceo e aromi che ricordano il carciofo. Si adatta molto bene su insalate, zuppe e sulla carne alla griglia


Alcune foto della tenuta Natale-Presutti

Cos’è la Dritta?